Sua Eccellenza il Tartufo: la "cerca" nelle Langhe Piemontesi.

Stimato intorno a 3.000 €./Kg, secondo pezzatura, è il gioiello del Piemonte.


Se cercate un'attività stimolante sul territorio piemontese, oltre le già ben note degustazioni dei celeberrimi vini, non farete fatica a trovarne una molto particolare, ma che vi darà grande soddisfazione: la cerca del tartufo!

Bianco, pregiatissimo, o nero, più "accessibile" alle tasche ma non meno ricercato, questo tubero, dal caratteristico odore pungente, è conteso sulle tavole gourmet ma anche su quelle di chi sa apprezzarlo, e vuole impreziosire le proprie ricette con uno stile molto raffinato.

E se siete amanti dei boschi, delle passeggiate avventurose, dei profumi della terra e del fogliame, potete divertirvi a partecipare ai diversi TOUR con cerca del tartufo che sono organizzati in modo particolare nel territorio dell'albese.

Nel periodo estivo, sarà più facile reperire il tartufo nero, ma il bosco può stupire con piacevolissime sorprese.

La ricerca sarà coadiuvata da qualcuno che di naso se ne intende... la vostra passeggiata infatti non potrà che essere scortata da un cercatore speciale, a quattrozampe: il cane da tartufo, addestrato appositamente, che insieme al tartufaio di fiducia vi condurrà alla scoperta più emozionante, proprio come trovare un forziere nascosto.

La giornata si trasforma in un'avventura coinvolgente, a pieno contatto con sentori naturali, un'immersione tutta "green", rinfrancante per corpo e spirito.

Per un soggiorno più prolungato, potete rilassarvi in una delle meravigliose strutture disponibili nei territori di Alba, Langhe, Roero, presenti nel portale Travel Advantage™: da Relais dotati di ogni comfort e "sfizio", a locande tipiche, la scelta è ampia e con possibilità di reali risparmi.

Inoltre, condividendo con gli amici i pass che troverete nel vostro profilo, accumulerete "crediti viaggio" per qualsiasi esperienza successiva.

Chiedici il GUEST PASS, saremo lieti di regalarti un'esperienza così preziosa!